fbpx Skip to content
Prevenzione Dianova scuola Caronno

Prevenzione giovanile insieme alla scuola media di Caronno

Operatori e ospiti della comunità di Garbagnate hanno portato la loro testimonianza all’interno della Giornata della legalità

Un incontro svolto a distanza, grazie alle nuove tecnologie, ma ugualmente sentito da parte dei 92 alunni della scuola media di Caronno.
L’occasione è stata la terza Giornata sulla legalità, che la scuola organizza in collaborazione con altri enti, tra cui Dianova. Nel corso dell’incontro si sono approfonditi in particolare i temi della legalità e della dipendenza da sostanze, argomenti delicati che sono stati affrontati grazie al supporto di alcuni ospiti.
Il dott. Fabio Reina, responsabile del Sert di Saronno, ha esplorato la tematica del funzionamento del servizio pubblico per le dipendenze, oltre a informare i ragazzi sui rischi delle sostanze e in particolare sull’uso di cannabinoidi.


È stata poi la volta di Indira e Sonia delle equipe della comunità Dianova di Garbagnate Milanese, che hanno illustrato la storia della nostra realtà, soffermandosi in particolare sul cambio di paradigma e di pensiero che l’ha portata a diventare un punto di riferimento nell’ambito del trattamento della dipendenza da sostanze. I nuovi protocolli prevedono infatti un approccio sempre più individualizzato, nel quale è l’equipe ad adattarsi alla storia e ai bisogni dell’individuo, e non quest’ultimo ad adeguarsi alle esigenze della comunità in cui è ospitato. Questo porta alla realizzazione di un piano individuale, un percorso studiato insieme a psicologi e psicoterapeuti della comunità, che permette all’ospite di ottenere tutti i mezzi necessari per un corretto reinserimento in società.


La conferma di questo approccio è arrivata anche dalle testimonianze di due ospiti della comunità, Antonio e Alessandro, che si sono aperti con gli studenti riguardo la loro esperienza con la dipendenza da sostanze e l’ingresso e la vita in comunità. Gli studenti sono stati particolarmente toccati dal racconto di Antonio e Alessandro, dalle difficoltà che i ragazzi hanno riscontrato e dalla determinazione nell’affrontarle.

L’incontro è la conferma del rapporto che lega Dianova alla scuola media di Caronno, che da anni si rivolge a Dianova per approfondire questi delicati argomenti attraverso le testimonianze di chi sta affrontando un percorso terapeutico per un problema di dipendenza e con il supporto dei professionisti che lavorano nella Comunità presente sul nostro territorio.
Un ringraziamento particolare va alla docente Chiara Colombo, che con questo incontro ha rinnovato la fiducia in Dianova e il rapporto che ci lega alla scuola media di Caronno, con la quale collaboriamo da anni.

La prevenzione da sostanze risulta di fondamentale importanza proprio per la fascia d’età preadolescenziale, nella quale i giovani si trovano ad affrontare numerosi cambiamenti e sono esposti al rischio di consumo di sostanze, attraverso la propria rete sociale e l’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione.
Un’informazione corretta e consapevole consente di individuare precocemente i rischi, fornendo gli strumenti per affrontare una fase della vita particolarmente complessa.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Responsabile della protezione dei dati

Informazioni sul contatto

Ruolo: responsabile della protezione dei dati Carrino Giovanni

Indirizzo: viale Forlanini, 121 20024 Garbagnate Milanese Milano

 Email:  [email protected]

 Telefono:  02 99022033