fbpx Skip to content

Il corso di teatro nella Comunità Dianova di Garbagnate

Un nuovo percorso artistico per i ragazzi e le ragazze della struttura

Ogni anno nella Comunità di Garbagnate vengono realizzati laboratori artistici che permettano di conciliare la creatività con il percorso terapeutico.

Quest’anno è stato avviato il corso di Teatro che coinvolge 12 partecipanti e si svolge ogni settimana per due ore per un totale di 18 incontri fino a giugno 2022 e permette ai ragazzi e alle ragazze coinvolte di esplorare tutta l’arte del teatro concentrandosi, sul percorso artistico e disciplinare.

Il corso è tenuto da Clara Mori, regista, attrice e insegnante presso la scuola Faro Teatrale di Milano. Grazie ai suoi insegnamenti i ragazzi della Comunità Terapeutica di Garbagnate Milanese (Mi) stanno apprendendo i concetti base del teatro: distinzione delle emozioni di base (paura, rabbia, tristezza, desiderio e gioia), consapevolezza dello spazio, del proprio corpo, del ritmo scenico, dei ruoli fondamentali, delle dinamiche di gruppo come l’ascolto, le relazioni, l’azione-reazione e dello stare in scena nel “qui e ora” grazie ad un allenamento all’improvvisazione.
Questi elementi vanno intesi come strumenti da integrare al percorso terapeutico di ogni ragazzo; tra i tanti è da evidenziare l’improvvisazione che permette ad ognuno di esprimere il proprio io e il proprio vissuto, le proprie emozioni in uno spazio protetto e condiviso, attingendo dagli stimoli emersi durante gli incontri.

Si improvvisa anche grazie alla musica, elemento fondamentale che accompagna le lezioni dei nostri ragazzi che in certe occasioni scelgono le canzoni che più li rappresentano da condividere con i compagni di percorso.

L’improvvisazione teatrale infatti rappresenta una fonte inesauribile di esperienze: il teatro ha la capacità di rappresentare la realtà attraverso le esperienze di vita di ognuno, tanto che è stato usato come metodologia terapeutica.

“Improvvisare” può sembrare un’azione priva di struttura, ma in realtà è uno strumento efficace per portare i partecipanti del corso a stare nel “qui e ora” ed indagare nel profondo le emozioni che si vivono in quel momento; un concetto fondamentale per poter lavorare su ciò che emerge durante il percorso terapeutico in Comunità che per i nostri ragazzi rappresenta una nuova opportunità di conoscere se stessi.

Elementi importanti sono anche i metodi di memorizzazione e di vocalizzazione che vengono affrontati grazie a testi teatrali.

Alla conclusione del corso a giugno 2022 ci sarà una lezione aperta al pubblico dove i nostri ragazzi dimostreranno a chi parteciperà le nozioni apprese durante il corso.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Responsabile della protezione dei dati

Informazioni sul contatto

Ruolo: responsabile della protezione dei dati Carrino Giovanni

Indirizzo: viale Forlanini, 121 20024 Garbagnate Milanese Milano

 Email:  [email protected]

 Telefono:  02 99022033