fbpx Skip to content
il presidente di Dianova durante il convegno ewodor

tag:

Le conclusioni del XVI° Simposio Internazionale Ewodor

Il XVI° Simposio Internazionale EWODOR, organizzato da Dianova, ha avuto luogo il 22 e 23 Settembre a Roma.

Il tema principale di EWODOR 2016 è stato il modello della Comunità Terapeutica come strumento di Empowerment. Il Simposio ha dedicato particolare attenzione a tutti gli elementi che hanno contributo allo sviluppo delle comunità terapeutiche. Le sessioni del Simposio hanno esaminato i metodi terapeutici, le strategie, i risultati e le conseguenze, sottolineando fattori come età, genere, situazione famigliare e situazione giuridica.

Al Simposio hanno preso parte più di 100 persone provenienti da 14 Paesi, inclusi rappresentanti di istituzioni nazionali e internazionali e professionisti del settore delle dipendenze. Le sessioni plenarie hanno incluso circa 50 presentazioni, 6 workshop dedicati e una parte relativa alle conclusioni.

Alla fine del Simposio, i partecipanti hanno compilato un questionario di soddisfazione che ha riportato i seguenti risultati (1 = per niente soddisfatto; 5 = molto soddisfatto).
1) Quanto mi sento soddisfatto dell’evento in generale? Media= 4,3
2) Complessivamente come è stata l’organizzazione dell’evento? Media= 4,3
3) La comunicazione e il materiale dell’evento sono stati adeguati? Media= 3,4
4) Gli argomenti trattati nel simposio hanno risposto alle tue aspettative? Media=4,4


I partecipanti hanno inoltre sfruttato il questionario per suggerire alcuni argomenti che EWODOR dovrebbe approfondire maggiormente in futuro, tra cui: doppia diagnosi, disturbi alimentari, trattamenti specifici di genere, nuove offerte assistenziali e valutazione degli interventi nelle Comunità Terapeutiche, problemi medici connessi e impatto sociale.
Per concludere vorremmo ribadire la nostra ferma convinzione il mondo universitario, i rappresentanti dei governi e la società civile devono creare sempre più occasioni per favorire lo scambio di idee e opinioni. Questi confronti sono essenziali per poter trovare soluzioni effettive ai problemi di oggi.

Scarica il report finale di EWODOR 2016

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Responsabile della protezione dei dati

Informazioni sul contatto

Ruolo: responsabile della protezione dei dati Carrino Giovanni

Indirizzo: viale Forlanini, 121 20024 Garbagnate Milanese Milano

 Email:  [email protected]

 Telefono:  02 99022033