Cerca
Close this search box.

Le ultime notizie

Cerca
Close this search box.

Tutte le news del mondo Dianova

convegni

Dianova presenta ad Assisi l’esperienza con l’ICF-Dipendenze

Relatori al Convegno Nazionale “Dipendenze patologiche – Percorsi di riabilitazione tra pubblico e privato” Il 27 maggio ad Assisi Dianova ha preso parte tra i relatori del Convegno Nazionale “Dipendenze patologiche – Percorsi di riabilitazione tra pubblico e privato” organizzato dal Centro attività sulle dipendenze Cast Assisi Onlus, con il patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Assisi. Il convegno si è articolato in tre sessioni durante le quali sono stati approfondirti scenari, strumenti ed esperienze sia del servizio pubblico che privato nell’ambito dell’intervento nelle dipendenze patologiche e si è concluso con una tavola rotonda alla quale hanno partecipato rappresentanti di varie federazioni tra queste la SITD, il CNCA e l’INTERCEAR. L’evoluzione del fenomeno delle dipendenze ci spinge in maniera più urgente a definire una prospettiva di cura focalizzata sulla condizione di vita della persona nella quale il raggiungimento dell’astinenza o il controllo dei consumi siano accompagnati fin dall’inizio da obiettivi di riabilitazione di tipo bio-psico-sociale; è per questo che risulta necessario applicare un modello di cura basato sulla presa in carico e su percorsi sempre più condivisi fra soggetti pubblici e privati, la stesura di un Progetto Terapeutico Individualizzato va arricchita da un’attenta valutazione, ed è qui che a nostro parere trova spazio l’innovativo strumento dell’ICF-Dipendenze. Un set di strumenti che Dianova, grazie alla formazione condotta dal Dr. Pasqualotto autore con il suo team dell’applicazione dello strumento nell’ambito delle dipendenze, ha iniziato ad applicare in tutte le 5 strutture e in un anno dalla sua implementazione ci ha consentito di raccogliere circa 250 profili; un impegno importante per Dianova che ci ha anche permesso di bilanciare meglio il nostro approccio di tipo bio-psico-sociale necessario per trattare la complessità insita nel fenomeno della dipendenza e la persona nella sua globalità. Un ringraziamento speciale al Dr. Pasqualotto e al suo team e agli organizzatori del Convegno che hanno fatto in modo che questo scambio di esperienze continui a costruire quella rete sinergica di intervento necessaria tra il servizio pubblico e quello privato per rispondere al problema della dipendenza.

Leggi Tutto »

Responsabile della protezione dei dati

Informazioni sul contatto

Ruolo: responsabile della protezione dei dati Carrino Giovanni

Indirizzo: viale Forlanini, 121 20024 Garbagnate Milanese Milano

Email:  [email protected]

Telefono:  02 99022033