E dopo di noi… Un “ponte” verso l’autonomia:
“Una ri-strutturazione per raggiungere l’in-dipendenza”

I nostri minori ad un corso di velaChe cos’è

Un progetto che vuole realizzare una struttura semi-protetta capace di rispondere a tutti quei bisogni che caratterizzano la fase di reinserimento sociale delle persone con problemi di dipendenza: dalla ricerca della casa e del lavoro sino alla ricostruzione delle relazioni famigliari e sociali. Un progetto a sostegno della piena autonomia.

 

I minori durante una seduta del gruppo esperienzialeA chi si rivolge

Saranno coinvolte 6/8 persone all’anno provenienti dalle 5 Comunità Terapeutiche di Dianova che stanno realizzando la fase di reinserimento sociale e che grazie alla vicinanza alla Comunità di Palombara Sabina (Rm) e all’impiego di figure professionali qualificate nell’ambito delle dipendenze, beneficeranno di un supporto per il pieno reintegro nella società.

 

I minori nel corso di una gitaObiettivi

Favorire percorsi di inclusione sociale anche attraverso la rete costruita da Dianova sul territorio, rete in grado di costruire interventi che rispondono con efficacia ai bisogni di chi per varie ragioni ha intrapreso la strada sbagliata della tossicodipendenza, un fenomeno che ha segnato e sta tornando a segnare la vita di intere generazione di giovani.

 

I minori ringraziano i tanti donatoriI costi 

Per poter realizzare questo progetto di ristrutturazione dell’immobile e offrire percorsi di reinserimento sociale, abbiamo bisogno di 80.000 €.

 

 

 

Aiutaci a costruire un “ponte” verso l’autonomia:
una ri-strutturazione per raggiungere l’in-dipendenza! 

Il pulsante per accedere alla pagina delle donazioni

Il pulsante per accedere ai progetti realizzati

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home Sostieni Dianova E dopo di noi… Un “ponte” verso l’autonomia: “Una ri-strutturazione per raggiungere l’in-dipendenza