E dopo di noi… Un “ponte” verso l’autonomia:
“Un terreno per raccogliere competenze”

I nostri minori ad un corso di velaChe cos’è

Un progetto che offrirà, grazie anche alla rete di contatti costruita da Dianova, la possibilità a persone con problemi di dipendenza di prendere parte a tirocini formativi e percorsi lavorativi nel settore dell’agricoltura che secondo i dati di Coldiretti relativi all’anno 2016 ha fatto segnare nel nostro Paese il maggior aumento del numero dei lavoratori, con un incremento record del 4,9%.

I minori durante una seduta del gruppo esperienzialeA chi si rivolge

Saranno coinvolte 5 persone all’anno provenienti dalle 5 Comunità Terapeutiche di Dianova che acquisiranno capacità professionali grazie al supporto della Cooperativa Sociale Dianova di Montefiore dell’Aso (Ap), il cui personale, oltre a competenze tecniche, vanta un’esperienza specifica nell’ambito delle dipendenze e del disagio e potrà quindi accompagnarle a trovare il posto giusto nella società.

I minori nel corso di una gitaObiettivi

Dopo il tirocinio formativo in Cooperativa, favorire l'inserimento lavorativo presso realtà produttive del territorio pronte ad accogliere i nostri ragazzi e ad orientarli, a piccoli passi, verso una maggiore autonomia e capacità relazionali attraverso un primo approccio al lavoro fortemente “tutorato”; un obiettivo necessario per non mettere a rischio il successo di un intero percorso realizzato in Comunità.

I minori ringraziano i tanti donatoriI costi 

Per poter realizzare questo progetto ed offrire percorsi formativi e lavorativi in ambito agricolo, attrezzatture e materiale, abbiamo bisogno di 25.000 €.

 

 

 

Aiutaci a costruire un “ponte” verso l’autonomia:
un terreno per raccogliere competenze! 

Il pulsante per accedere alla pagina delle donazioni

Il pulsante per accedere ai progetti realizzati

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home Sostieni Dianova E dopo di noi… Un “ponte” verso l’autonomia: “Un terreno per raccogliere competenze”