sensibilizzazione sulle dipendenze 1Due iniziative coinvolgeranno una scuola e un oratorio sulla dipendenza tecnologica e da sostanze.

Incentivare comportamenti e stili di vita sani per valorizzare il potenziale dei giovani.

Proseguono gli interventi di Dianova relativi al progetto di sensibilizzazione sulle dipendenze rivolti ai ragazzi.

Lo scorso 3 maggio l’equipe di Dianova ha tenuto un primo incontro informativo e conoscitivo presso la scuola Afol di Cesate, centro di formazione professionale, in una classe di terza superiore con adolescenti di età compresa tra i 15 e 18 anni.

Mercoledì 8 maggio seguirà un incontro sull’importanza dell’arteterapia nell’ambito delle dipendenze; nelle vesti di docente ci sarà Ilaria Meroni, che nella Comunità di Garbagnate sta tenendo proprio un progetto di arterterapia e danzaterapia che sta aiutando i ragazzi coinvolti a ricostruire il proprio io dopo eventi traumatici che possono aver condizionato la loro vita.

Il giorno successivo, infine, i ragazzi della Comunità di Gabagnate metteranno in scena lo spettacolo teatrale “Tra le pieghe dei vestiti”, che li ha già visti protagonisti lo scorso dicembre presso il cineteatro San Luigi di Garbagnate Milanese; dopo lo spettacolo, incentrato sul tema del cambiamento, seguirà un confronto tra gli “attori” e i ragazzi della scuola.

L’equipe di Dianova terrà inoltre due incontri presso l’oratorio di Cesate. Mercoledì 8 e giovedì 16 maggio, dalle 18,15 alle 19,30, si svolgeranno due incontri rivolti a preadolescenti, circa 60 ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 13 anni, in cui si parlerà della pericolosità delle dipendenze tecnologiche (cellulari, social network, ecc.); lunedì 20 maggio, invece, si terrà una serata dedicata agli adolescenti, circa 120, tra cui anche ragazzi della polisportiva Sant’Alessandro e San Francesco di Cesate, in cui sarà affrontato il tema della dipendenza da sostanze. In modo da facilitare il lavoro, i partecipanti saranno divisi in sottogruppi per poi ritrovarsi in una riunione finale di condivisione.

Questi interventi, per concludere, hanno l’obiettivo di rendere consapevoli i giovani del fatto che con le proprie azioni e atteggiamenti possono contribuire al benessere della propria famiglia e della società, nel pieno rispetto delle regole e della legalità.

sensibilizzazione sulle dipendenze 2sensibilizzazione sulle dipendenze 3sensibilizzazione sulle dipendenze 4

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Sensibilizzazione dipendenze: proseguono gli interventi sul territorio