La parata finale di DianovaBen 204 i runner che domenica 7 aprile hanno corso la staffetta benefica per il progetto “E dopo di noi… Un ponte verso l’autonomia!”.

Una giornata speciale per tagliare un traguardo speciale: il reinserimento sociale di tanti ragazzi con problemi di dipendenza e disagio.

Domenica 7 aprile Dianova ha preso parte alla nona Europ Assistance Relay Marathon, la corsa non competitiva basata sul meccanismo delle staffette.

Numeri sempre più da record: 3.249 le staffette classificate all’arrivo, per un totale di 13.716 atleti.

Un serpentone colorato e festoso in movimento in cui erano presenti anche i 204 runner di Dianova che hanno corso a favore del progetto “E dopo di noi… Un ponte verso l’autonomia!”, per il quale, grazie alla generosità di aziende amiche e corridori solidali, sono stati raccolti 50.200 € che saranno destinati all’avvio di strutture protette e la realizzazione di attività formative, tirocini e laboratori.

Dianova ha corso con 8 team formati da utenti ed equipe che hanno rappresentato tutti i servizi e le strutture presenti sul territorio nazionale: 1 team della Comunità di Garbagnate, 1 team della Comunità di Cozzo, 1 team della Comunità di Palombara, 1 team della Comunità di Ortacesus, 2 team della Comunità di Montefiore, 1 team della struttura per minori in condizione di disagio (“La Villa”) e 1 team formato da collaboratori; per Dianova hanno inoltre corso 5 ragazzi, inseriti anche in staffette aziendali, provenienti da un centro per migranti di Vercelli.

Delle staffette interne la migliore è stata quella della Comunità di Cozzo, che ha concluso i fatidici 42 Km con il tempo di 03.48.55.

All’arrivo tantissime staffette di Dianova si sono ricongiunte per tagliare il traguardo insieme, nel vero spirito della Relay Marathon; momento contraddistinto da una bellissima sorpresa riservata ad uno dei nostri ragazzi che ha potuto correre gli ultimi 100 metri della sua frazione a fianco di suo padre.

Per Dianova hanno corso inoltre diversi gruppi podistici dell’area milanese, tra cui l’Atletica Azzurra Garbagnate e la Polisportiva S. Francesco di Cesate.

Successivamente all’arrivo, tutte le onlus sono state protagoniste della consueta parata finale, dove Dianova ha sfilato con striscioni e cartelli contenenti messaggi di sensibilizzazione sul problema delle dipendenze, problema di cui purtroppo si parla sempre meno.

Il team della Comunità di Ortacesus, grazie alla partnership con il negozio di articoli sportivi Dimensione Sport di Sanluri, ha indossato delle felpe di rappresentanza, mentre il team della Comunità di Montefiore si è presentato al Race Day Village con maglie, borse e scarpe personalizzate con il logo di Dianova donate dagli amici di Associazione Culturale Amici del Paese Alto di San Benedetto del Tronto.

Dianova ringrazia di cuore tutte le aziende che con i loro dipendenti hanno preso parte attivamente alla staffetta benefica: Assiteca SpA, Autoservice S.n.c., Banca BCC Barlassina, Bayer, Farmacia Alla Madonna Dr. Vintani, Farmacia San Giovanni Rho, Ferriera Alto Milanese, Frantoio Agostini, Gruppo Tecnocasa Area Milano, Hitachi Rail STS, Mitsubishi Electric, Studio Dentistico Dott. Claudio Bricca, Studio Dott. Paraggio Amedeo Commercialista, Tipografia Sacco Aldo e TNT Italia.

Un grazie speciale anche agli amici di Parco delle Groane e Mulac Cosmetics: i primi hanno patrocinato la partecipazione di Dianova alla Milano Marathon, gli altri, invece, sono stati presenti allo stand del Race Day Village colorando tutti i runner di Dianova che in questo modo non sono passati di certi inosservati.

I veri protagonisti, per concludere, sono stati come sempre i ragazzi di Dianova, per i quali questa giornata è sempre l’occasione per sentirsi parte di un gruppo, il popolo della Milano Marathon, insieme al quale correre senza differenze per le strade della città.

Dianova dà appuntamento a tutti i suoi amici e sostenitori in occasione della festa dedicata proprio alla Milano Marathon che si terrà a breve nella Comunità di Garbagnate Milanese.

I nostri runner nel primo punto di cambioI nostri runner al secondo punto di cambioI nostri runner all'arrivo

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Dianova alla Milano Marathon 2019: una giornata di divertimento e solidarietà