tecnica emdr dianovaLe due strutture partecipano ad una ricerca promossa dall’Associazione EMDR Italia per testare l’efficacia di questo strumento.

Verificare l’efficacia della tecnica EMDR (in inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing) nel trattamento delle dipendenze.

È lo scopo generale della ricerca promossa dall’Associazione EMDR Italia a cui partecipano la Comunità di Cozzo (con il Gruppo Sperimentale e di Controllo) e quella di Palombara Sabina (solamente come Gruppo di Controllo per la Comunità Arcobaleno di Fermo).

La tecnica EMDR è un approccio psicoterapico evidence based, scientificamente comprovato da più di venti studi randomizzati condotti su pazienti traumatizzati e documentato in centinaia di pubblicazioni che ne riportano l’efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie come la depressione, l’ansia, le fobie, il lutto acuto, i sintomi somatici e le dipendenze.

La ricerca, nello specifico, mira a valutare l’efficacia della terapia EMDR nei seguenti casi: riduzione del comportamento compulsivo all’uso di sostanze anche in funzione del minor tempo impiegato nel raggiungere gli obiettivi rispetto alle psicoterapie classiche; aumento della compliance al trattamento; riduzione dell’impatto emotivo degli eventi traumatici vissuti dai soggetti nel corso della vita.

Sulla rivista Frontiers in Psychology (gennaio 2018, vol. 8, articolo 2333) è stato pubblicato un articolo con i risultati del primo campione di ricerca, costituito da 40 pazienti (20 inseriti nel Gruppo Sperimentale e 20 in quello di Controllo), che conferma l’efficacia della tecnica EMDR nel trattamento delle dipendenze. Al campione viene somministrata una batteria di 6 test all’inizio e al termine delle sedute per valutare l’efficacia del trattamento; il gruppo sperimentale si avvale del solo programma di routine, mentre il gruppo di controllo usufruisce di un’aggiunta di 24 sedute di terapia rispetto al protocollo standard che possono diventare fino a 30 in caso di proroga.

La Comunità di Cozzo è partita a giugno 2016 con 3 utenti inseriti nel Gruppo Sperimentale e 3 utenti nel Gruppo di Controllo che hanno terminato il loro protocollo nel maggio 2017.

Nella Comunità di Palombara Sabina, invece, a inizio 2017, sono stati somministrati i test al gruppo di Controllo di 15 utenti che si è concluso a gennaio 2018 con il post trattamento.

Il progetto, infine, avviato a marzo 2015, è tuttora in corso e coinvolge numerosi Sert e Comunità Terapeutiche nelle regioni Valle d’Aosta, Lombardia, Lazio, Sicilia, Veneto ed Emilia Romagna, per un totale di circa 60 pazienti.

 

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News La tecnica EMDR nelle Comunità Dianova di Cozzo e Palombara Sabina