Attuazione documento finale UNGASSIl rapporto di Dianova sulle raccomandazioni del documento finale di UNGASS 2016 nelle sue diverse aree di attività.

Nell’aprile 2016 ha avuto luogo l’Assemblea generale delle Nazioni Unite sulla droga (meglio conosciuta come UNGASS) con la partecipazione di delegati di 193 paesi e rappresentanti di organizzazioni internazionali, mondo accademico e società civile.

Questo incontro ha portato all’adozione unanime del documento finale di UNGASS “Il nostro impegno comune è quello di affrontare e contrastare efficacemente il problema mondiale della droga”, che contiene più di 100 raccomandazioni presentate in sette capitoli tematici.

Il report dovrebbe servire da linea guida per le politiche sulle droghe in tutto il mondo, garantendo la loro coerenza negli anni a venire. Dianova, come organizzazione della società civile che ha partecipato attivamente al processo preparatorio per UNGASS presso varie agenzie delle Nazioni Unite, è fermamente impegnata a diffondere informazioni, sia alla sua rete interna che esterna, sulle raccomandazioni del documento finale di UNGASS e sulla sua effettiva attuazione.

A tal proposito pubblichiamo questo report in cui vengono raccolte le buone pratiche che fino a gennaio 2018 sono state implementate dalla Rete Dianova in linea con le raccomandazioni di UNGASS. In Dianova crediamo che, grazie al consenso raggiunto con UNGASS, unendo le forze, sarebbe possibile muoversi nella stessa direzione, progettando e attuando politiche globali sulle droghe che siano più coerenti e umane.

Clicca qui per scaricare il report 

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Dianova e l'attuazione del documento finale di UNGASS