fbpx
Dem F lombarda 1

INSIEME POSSIAMO OFFRIRE RISPOSTE AL PROBLEMA DELLA DIPENDENZA

L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 vi ha visto in prima linea e
avete continuato ad offrire i vostri servizi in un momento così difficile.
Anche i nostri operatori hanno continuato a lavorare, la dipendenza non si è mai fermata.
L’isolamento, l’incertezza sul futuro e la privazione dei contatti sociali sono fattori che porteranno chi è psicologicamente più fragile a cercare “rifugio” nell’abuso di droghe, alcol, farmaci e psicofarmaci.

Chi si occupa, come noi e voi, di offrire risposte a tante persone che hanno bisogno, sa che questo momento porterà conseguenze importanti, perché il consumo e l’abuso rappresentano un problema di salute pubblica, sia per gli effetti diretti sulle persone che le utilizzano, sia per le loro famiglie che per la società in generale!

Chi è Dianova

Dianova, da oltre 30 anni, lavora ogni giorno per offrire a persone con problemi di dipendenza da droghe e alcol, l’opportunità di cambiare il corso della loro vita; le aiuta a individuare e sviluppare le proprie risorse personali per raggiungere il massimo grado di autonomia possibile.

Il problema della dipendenza

Secondo la Relazione al Parlamento 2020 sulle tossicodipendenze nel corso dell’anno 2019 i Ser.D hanno assistito circa 140.000 persone; di questi circa 20.000 sono stati inseriti in Comunità.
Nel nostro paese l’età di primo uso della sostanza di abuso per cui gli assistiti sono in trattamento è 21,4 anni.

Un dato importante è quello relativo ai decessi per overdose: nel corso del 2019, in Italia, sono stati 373 (+11% rispetto al 2018) e crescono anche le ospedalizzazioni direttamente droga-correlate, in aumento soprattutto tra i giovani e gli adulti under 45; nel 2019 sono state 7.480.
Si stima inoltre che siano oltre 10 milioni gli italiani che consumano psicofarmaci.

Ti contatteremo per raccontarti tutti i progetti e le attività che possiamo sviluppare insieme!

Responsabile della protezione dei dati

Informazioni sul contatto

Ruolo: responsabile della protezione dei dati Carrino Giovanni

Indirizzo: viale Forlanini, 121 20024 Garbagnate Milanese Milano

 Email:  [email protected]

 Telefono:  02 99022033