corto bio dianova bollate 1Sabato 2 luglio la Comunità Terapeutica ha partecipato al mercato agricolo di Bollate con il progetto “CortoBIO”.

Un orto biologico per creare sinergie e aprirsi al territorio.

Sabato 2 luglio la Comunità Terapeutica di Dianova Garbagnate ha partecipato al mercato agricolo di Bollate con il progetto “CortoBIO”, realizzato grazie al contributo di Fondazione Comunitaria NordMilano in partnership con Comune di Garbagnate Milanese, Cooperativa il “Grafo” e con la collaborazione di Azienda Consortile ComunInsieme/ NIL Cesate.

Il progetto ha tra i suoi obiettivi la distribuzione dei prodotti dell’orto biologico a famiglie in situazione di disagio segnalate dai Servizi Sociali di Garbagnate, nonché ai minori in carico alla Cooperativa Il "Grafo", con cui è stato progettato un percorso di 10 GREENLab  all’interno della Filiera Corta.

La partecipazione al mercato agricolo è stata resa possibile grazie alla collaborazione dei produttori e di Cibo Prossimo che hanno consentito allo staff e agli utenti della Comunità Terapeutica presenti all’evento di poter allestire lo stand dove, oltre al materiale istituzionale Dianova, i ragazzi della Comunità coinvolti nel progetto hanno presentato la loro esperienza sia ai produttori che alle persone che hanno partecipato al mercato. Sempre allo stand sono stati distribuiti gratuitamente mazzetti di piante aromatiche, sacchetti con aromatiche essiccate e sali aromatici prodotti; sono state inoltre esposte le borse per la spesa con il logo di "CortoBIO" realizzate dai minori del "Grafo"  e proposto piccole attività di semina a bambini e adulti.

La Comunità Terapeutica di Dianova Garbagnate ha presenziato al mercato agricolo con 4 utenti, 1 borsista lavoro del NIL, 2 educatrici e la consulente orticultrice del progetto Chiara Guazzoni; insieme a Dianova presente anche il NIL di Cesate.

“CortoBIO” ha raccolto l’interesse dei produttori presenti che hanno incoraggiato staff ed utenti di Dianova Garbagnate a proseguire con le proprie attività, diffondendo la cultura della Filiera Corta biologica sostenibile ma soprattutto inclusiva ed etica.

Una bellissima occasione per aprirsi al territorio, vissuta insieme agli utenti che hanno portato in alto la bandiera di Dianova e del progetto "CortoBIO".

corto bio dianova bollate 2corto bio dianova bollate 3corto bio dianova bollate 4

 

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News “CortoBio”: la Comunità Terapeutica di Dianova Garbagnate si apre al territorio