norvegesi comunita terapeutica dianova palombaraLa Comunità Terapeutica ha ospitato una delegazione di professionisti norvegesi esperti in dipendenze.

Comprendere l’operato di Dianova Italia rivolto agli utenti in trattamento.

A inizio giugno una delegazione di professionisti norvegesi nel settore delle tossicodipendenze ha fatto visita alla Comunità Terapeutica di Dianova Palombara. Suddivisi in due gruppi, gli ospiti, accompagnati dall’equipe della Comunità Terapeutica, hanno fatto un giro della struttura e osservato i laboratori e le attività che coinvolgono gli utenti; grazie all’ausilio di un interprete, gli operatori norvegesi, impegnati in una sorta di tour delle Comunità Terapeutiche italiane, hanno fatto molte domande e hanno esternato le loro sensazioni, dimostrando apprezzamento per il modo di operare del centro di Dianova Palombara, e in generale di Dianova Italia, molto vicino ai propri ragazzi. Oltre al programma terapeutico della Comunità, gli ospiti hanno dimostrato molto interesse anche sulle politiche italiane nel campo della droga e sulle rette per le Comunità che nel loro Paese sono molto più elevate dando per cui non pochi problemi nella copertura dei costi.

Dopo la visita della struttura, l’equipe della Comunità Terapeutica di Dianova Palombara, attraverso la proiezione di alcune slide, ha raccontato agli operatori scandinavi la storia e le attività svolte da Dianova International. Dopodiché c’è stato un momento dedicato alle domande in cui sono state approfondire dinamiche, metodi e strumenti della struttura intervallato da una testimonianza molto gradita di un nostro utente.

Durante il pranzo è proseguito lo scambio di impressioni e di curiosità; la delegazione norvegese, in particolare, ha manifestato un forte interesse per il tema del gioco d’azzardo e per la crescente problematica dell’eroina e delle anfetamine, questione che sta fortemente flagellando la Norvegia.

Al momento dei saluti, i colleghi norvegesi hanno espresso nei nostri confronti dell’equipe di Dianova Palombara gratitudine e ammirazione per il lavoro scelto quotidianamente, e a testimonianza di ciò, il gruppo ha deciso di fare una donazione di 1000 € alla Comunità Terapeutica come ringraziamento per la calorosa accoglienza.

Veramente un bellissimo sodalizio che Dianova si auspica possa proseguire anche in futuro attraverso la partecipazione a eventi o progetti di comune interesse.

norvegesi comunita terapeutica dianova palombara 2norvegesi comunita terapeutica dianova palombara 3norvegesi comunita terapeutica dianova palombara 4

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Dalla Norvegia alla Comunità Terapeutica di Dianova Palombara