mm127 staffette per un totale di 108 runner hanno corso per Dianova per il progetto "Diamo FORMAZIONE al pane".

Passione, gambe, cuore: la magia della maratona.

Altro grande successo per la maratona meneghina sia per l’importante crescita registrata nel numero degli iscritti sia per il caloroso coinvolgimento di tutta la città, con migliaia di persone a incitare i runner lungo il percorso.

2.583 le staffette iscritte alla Relay Maraton, la corsa solidale che ha affiancato la Milano Marathon per il sesto anno consecutivo.

In tutto 27 le staffette di Dianova, per un totale di 108 runner, che hanno sostenuto il progetto “Diamo FORMAZIONE al pane”, per il quale sono stati raccolti ad oggi circa € 28.973 che serviranno per realizzare/ristrutturare forni nelle diverse strutture presenti sul territorio nazionale e avviare laboratori di panificazione con docenti qualificati.

Tra le 27 staffette, 7 erano formate esclusivamente da equipe ed utenti delle strutture: 2 della Comunità di Montefiore dell’Aso, 1 di Garbagnate Milanese, 1 di Palombara Sabina, 1 del centro educativo per minori, il gruppo appartamento “La Villa”, e 2 con collaboratori e amici di Dianova.

Tutti gli atleti di Dianova hanno onorato le loro frazioni, e addirittura due staffette, Jury e Antonio Con Dianova 1 e Jury e Antonio Con Dianova 2, si sono classificate rispettivamente al nono e decimo posto della classifica generale della Relay Marathon; tra quelle formate dai runner di Dianova, invece, la staffetta meglio classificata è stata Ferriera Alto Milanese 1 per Dianova che ha concluso con un rispettabile 03:26:15. Il più giovane atleta che ha corso per Dianova è stato il minore del gruppo appartamento “La Villa”, 17 anni, che ha percorso la seconda frazione del percorso.

In generale è stata una grande festa per tutto il team di Dianova: non solo chi ha corso, ma anche chi ha fatto il tifo lungo il tragitto, chi ha presidiato i punti di cambio e chi ha gestito la parte organizzativa al Charity Village ai Giardini Indro Montanelli. Bellissima e colorata anche la parata finale nell’ultimo tratto di percorso con runner, amici, sostenitori e staff di Dianova che hanno sfilato con tanto di cuffiette da chef idealmente legate al progetto “Diamo FORMAZIONE al pane”.

Un ringraziamento, infine, alle aziende e ai sostenitori di Dianova che ci hanno accompagnato in questa avventura contribuendo alla realizzazione del progetto “Diamo FORMAZIONE al pane”: Dott. Amedeo Paraggio Commercialista (1 staffetta Dianova Palombara e 1 staffetta Villa), BCC Banca di Ripatransone, Cargeas Assicurazioni, Autogas Centro, Bayer, Dott. Paolo Vintani (2 staffette Dianova Montefiore), Bcc Barlassina, Ferriera Alto Milanese (2 staffette collaboratori e amici di Dianova), UBI Banca, Studio Dentistico DR. Claudio Bricca (1 staffetta Dianova Garbagnate), Tecnocasa Area Milano, Autofficina Varisco.

Per il ristoro si ringraziano Esselunga, Ristorante La Fametta, Agricola Tosi, Vismara Alessandro (per aver fornito l'acqua) e panificio "L'angolo del pane".

Tutti insieme abbiamo contribuito a rendere questa giornata davvero indimenticabile! Arrivederci a tutti all’anno prossimo!

mm2mm3mm4

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Grande giornata di festa per Dianova alla Milano Marathon 2016