interventodpa1Presentato il lavoro in ambito droghe e dipendenze e confermato il lancio del nuovo documento sul posizionamento.

Giovedì 11 giugno 2015 Dianova ha tenuto un intervento al Dipartimento Politiche Antidroga di Roma, guidato dall’Avv. Patrizia de Rose, nell’ambito di una riunione organizzata dall’INCB, l’organo internazionale per il controllo degli stupefacenti, nelle persone del Dott. Raymond Yans e la Dott.ssa Beate Hammond per esaminare l’applicazione da parte del nostro Paese delle convenzioni delle Nazioni Unite in materia di ‎droga e dipendenze.

Temi all’ordine del giorno: breve presentazione da parte dei referenti delle associazioni presenti e mission nel rispetto delle Convenzioni Internazionali ONU sulla droga; eventuali attività delle stesse in preparazione di UNGASS 2016, l’Assemblea Generale Onu sulle droghe che si terrà a New York ad aprile dell’anno prossimo.

All’interno della Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dianova Italia ha presentato il proprio lavoro e le proprie attività sul territorio nazionale, ha confermato la propria partecipazione come Dianova International ai fori internazionali e, in concomitanza con la giornata mondiale contro l’uso e il traffico illecito di droga del 26 giugno, confermato il lancio del suo nuovo documento sul posizionamento riguardo al problema della droga e delle dipendenze.

Alla riunione, per concludere, hanno presenziato oltre 40 persone rappresentanti la società civile alle quali è stata consegnata la relazione europea sulle droghe a cura dell’Osservatorio Europeo di Lisbona.

interventodpa2interventodpa3interventodpa4

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Dianova presente al DPA per una riunione sul tema droghe e dipendenze