lab webSottoscritto un accordo tra la Comunità Terapeutica e il laboratorio “Sant’Ambrogio” di Mortara (Pv).

Migliorare i controlli sanitari risparmiando economicamente. Giovedì 19 marzo l’equipe della Comunità Terapeutica di Dianova Cozzo, insieme al Dr. Maurizio Vidale (medico) e Alessandra De Pizzol (infermiera professionale), ha tenuto un incontro con il direttore del Laboratorio Analisi Mediche “Sant’Ambrogio” di Mortara, il Dr. Massimo Sacchetti con l’intendo di intraprendere insieme un proficuo percorso di sinergie sul territorio e collaborazione.

Gli accordi sanciti dalle due parti prevedono che le analisi ematiche siano realizzate nella Comunità Terapeutica e poi portate al laboratorio, laboratorio che fornirà la struttura di tutto il materiale di consumo (butterfly, provette, etc…) e dei contenitori per il trasporto delle provette, ritirando tutti i rifiuti sanitari grazie alla sottoscrizione di un atto di intesa.

Un traguardo sicuramente importante per la Comunità Terapeutica di Dianova Cozzo, che oltre ad ampliare il controllo sanitario dei propri utenti potrà risparmiare economicamente sia in spostamenti sia in smaltimento rifiuti.

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News La Comunità Terapeutica di Cozzo amplia il controllo sanitario degli utenti