Yuri Chechi in visita a Dianova MontefioreSabato 15 febbraio Yuri Chechi è stato ospite a Montefiore passando una bellissima giornata con utenti e operatori.

Una giornata memorabile per Dianova. Sabato 15 febbraio, infatti, il campione olimpico Yuri Chechi ha fatto visita alla Comunità Dianova di Montefiore per la gioia e la soddisfazione di tutta l’equipe terapeutica.

 Il ginnasta, medaglia d’oro agli anelli ad Atlanta 1996 e di bronzo ad Atene 2004, si è intrattenuto con i ragazzi e con gli operatori per quasi un’ora, dimostrando grande disponibilità, simpatia ed un sincero interesse verso le attività svolte dall’Associazione; oltre alla presentazione delle mansioni svolte dall’equipe terapeutica, infatti, Yuri Chechi, ha interloquito personalmente con tutti gli utenti della struttura che hanno raccontato la loro esperienza personale in Dianova e la loro voglia di riprendere in mano a tutti gli effetti la loro vita.

Chechi ha poi trasmesso un messaggio di speranza a tutti i ragazzi presenti, sottolineando che nella vita così come nello sport le motivazioni e la forza interiore possono davvero fare la differenza, permettendo alle persone in difficoltà di superare anche gli ostacoli apparentemente insormontabili, ed essere così dei “vincenti”.

L’equipe di Dianova Montefiore ha omaggiato il “Signore degli Anelli” regalandogli i manuali sulla droga e sull’educazione, un crocifisso stilizzato realizzato dai ragazzi della Comunità e un book contenente tutte le poesie scritte dagli utenti in occasione della festa “Dianova- Art” svoltasi sempre nella Comunità di Montefiore lo scorso settembre.

Yuri Chechi, infine, a testimonianza della bella giornata trascorsa a Montefiore, si è ripromesso di tornare a fare visita alla Comunità per passare nuovamente del tempo insieme ai ragazzi e aiutarli anche negli allenamenti in palestra.

Guarda il video di Yuri Chechi insieme ai ragazzi e all'equipe di Dianova Montefiore

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Il campione olimpico Yuri Chechi in visita nella Comunità Dianova di Montefiore