Giovani e dipendenze: l'intervento Dianova a BollateIl progetto su giovani e dipendenze prosegue con la somministrazione di questionari e incontri formativi.

Informare e prevenire. In continuità con gli interventi e le attività proposte nell’anno scolastico 2012/2013, l’Associazione Dianova promuove il progetto su giovani e dipendenze con l’intento di sensibilizzare le nuove generazioni, ma anche adulti e insegnanti, sui rischi connessi all’uso e abuso di sostanze.

 

Come prima uscita di questo 2013/2014, l’iniziativa ha coinvolto 34 ragazzi, suddivisi in due gruppi, dell’oratorio “San Martino” di Bollate (Mi), ai quali è stato somministrato un questionario anonimo successivamente elaborato per la programmazione dell’intervento successivo; ai ragazzi è stato chiesto di rispondere con la massima sincerità annotando in fondo al foglio impressioni ed eventuali suggerimenti per gli incontri futuri.

L’iniziativa su giovani e dipendenze, infine, oltre ai ragazzi, ha coinvolto circa 30 genitori ed educatori in un incontro di informazione e prevenzione finalizzato alla restituzione dell’intervento.

A questo primo incontro di prevenzione su giovani e dipendenze dell’anno scolastico 2013/2014 ne seguiranno molti altri per far incontrare genitori e insegnanti e sensibilizzarli sulle tematiche collegate al mondo giovanile.

Clicca qui per leggere le impressioni degli studenti sugli interventi proposti

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Giovani e dipendenze: prosegue il progetto Dianova di educazione e prevenzione sul territorio