Il progetto per i ragazzi dei centri di aggregazione giovanileAperitivo e musica live per sostenere il progetto dedicato i ragazzi dei centri di aggregazione giovanile.

Venerdì 22 novembre, dalle 19,30 alle 22,30, i ragazzi e gli operatori che lavorano al progetto "Video Social Maker” hanno organizzato a Baranzate, presso l’oratorio di Sant’Arialdo, una serata benefica di raccolta fondi. Anche Dianova collabora al progetto per formare i ragazzi dei centri di aggregazione giovanile della zona di Bollate in ambito multimediale.

L’iniziativa, voluta fortemente dalle Cooperative Sociali il Grafo e il Melograno, ha finora coinvolti sette ragazzi dei centri di aggregazione giovanile che, grazie alla consulenza dell’Associazione Immagine Factory, acquisiranno competenze nell’ambito degli strumenti multimediali (fotografia digitale, photoshop, canali e criteri per la web communication, tecniche di ripresa video e tecniche di montaggio), nelle strategie di coinvolgimento e formazione rivolte ad altri ragazzi (si prevede di coinvolgerne un centinaio) nello start up di un'associazione giovanile finalizzata a offrire occasioni professionali nell’ambito della comunicazione multimediale.

La serata sarà anche l’occasione per ascoltare della buona musica, con ben quattro band che si alterneranno sul palco, davanti ad uno sfizioso aperitivo a buffet.

Grazie al progetto “Video Social Maker”, per concludere, sarà possibile continuare a costruire sul territorio una realtà dove le aspirazioni e le passioni dei ragazzi dei centri di aggregazione giovanile possono finalmente concretizzarsi.

Guarda la locandina dell’evento

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Video Social Maker: serata benefica per il progetto rivolto ai ragazzi dei centri di aggregazione giovanile