60 dipendenti di SAP provenienti da tutta Europa in sella per sostenere programmi educativi per i giovani.
Tutti in bicicletta per sostenere programmi umanitari di sostenibilità sociale. E’ ciò che hanno fatto di recente 60 dipendenti di SAP, multinazionale dell’informatica, partiti dalle rispettive sedi aziendali di 5 Paesi europei, tra cui l’Italia (le altre nazioni sono Germania, Gran Bretagna, Belgio e Francia), in occasione della biciclettata SAP Cycle 4 Youth. Obiettivo: raggiungere in meno di 5 giorni il quartier general dell’azienda a Walldorf, in Germania, devolvendo in beneficenza 1 euro per ogni miglio percorso.

Gli euro raccolti grazie all’iniziativa sono stati ben 58.000 che saranno devoluti alle associazioni benefiche Junior Achievement e World Bicycle Relief, impegnate in programmi educativi di sostenibilità sociale per i giovani in Africa e in Europa. Del “team” italiano hanno fatto parte 16 persone (tra cui dipendenti SAP, partner e amici) tutte partite in bicicletta dalla sede principale di SAP in Italia a Vimercate (MB), dove l’iniziativa ha avuto il patrocinio del Comune. I km percorsi per raggiungere Walldorf dall’Italia sono stati in totale 653,92.

Grazie ai fondi raccolti sono state acquistate 260 biciclette per bambini e ragazzi dello Zimbabwe e saranno avviati programmi educativi rivolti ai giovani tra i 15 e i 19 anni in Europa con l’obiettivo di fornire esperienze e competenze tecniche per trovare lavoro.

Fonte: http://www.datamanager.it/news/sap-cycle-4-youth-i-dipendenti-sap-bici-sostenere-i-giovani-africa-ed-europa-48949.html

Sostieni il progetto DianovaByke replicando quest'iniziativa nella tua azienda. Contattaci alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Bici-mania: anche le multinazionali si attivano per promuovere progetti sociali a favore dei giovani