Dianova al Committee on DrugsApplausi e congratulazioni ieri pomeriggio per la brillante presentazione di Dianova Italia al 56° Committee on Drugs di Vienna.
Ieri pomeriggio, dalle 13,10 alle 14,00, presso la Conference Room M7 del Palazzo delle UNODC di Vienna, Dianova Italia ha tenuto l’intervento sull’approccio bio-psico-sociale che coinvolge gli utenti delle proprie strutture e di tutta la rete territoriale.
Alla conferenza erano presenti circa 50 persone provenienti da vari paesi, tra cui Giuseppe Seàn Coppola, counselor dell’Ambasciata italiana a Vienna, le rappresentanti della comunità di San Patrignano, i rappresentati del progetto Hombre in Spagna e una delegazione di politici svedesi. L’intervento al Committee on Drugs, presentato inizialmente da Angelo Nazzari, direttore della Comunità Dianova di Cozzo, e Michele Bellasich, rappresentante di Dianova International e Responsabile di Dianova Svezia, è stato condotto da Indira Pastoris, educatrice presso la Comunità Dianova di Garbagnate, che ha catalizzato l’attenzione dei presenti per circa 50 minuti. Successivamente è stato dato spazio alle domande del pubblico presente in sala che ha partecipato attivamente sollevando diversi quesiti sia sull’intervento proposto sia su questioni finanziarie/gestionali di Dianova Italia.
Buona parte delle persone presenti alla conferenza si sono poi congratulate, giudicando positivamente l’intervento, apparso chiaro e di facile comprensione, e apprezzando anche l’aspetto grafico del lavoro presentato.

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Grande successo per Dianova Italia al 56° Committee on Drugs di Vienna