bullismo a scuolaDianova affronta il tema del bullismo a scuola con una serie di incontri partiti nelle scorse settimane a Mortara.


Prosegue con successo il Progetto Dianova sul bullismo “Nessun Dorma”. Nelle settimane scorse, infatti, in data 8 e 22 febbraio, si sono tenuti i primi due incontri del progetto nella classe 2^C della Scuola Media Josti Travelli di Mortara.
Nella prima giornata si è affrontato il tema del bullismo a scuola all’interno della classe campione per capire se i rapporti tra gli studenti fossero buoni o meno. Le due psicologhe della Comunità Dianova di Cozzo hanno chiesto ai ragazzi di rispondere ad alcune domande in forma anonima, per dare ad ognuno la possibilità di raccontare le proprie esperienze senza esporsi in maniera eccessiva.
Dopodichè, le conduttrici hanno raccolto tutti i fogli per poi rimescolarli e porli al centro dell’aula; chiunque volesse, poteva “pescare” un foglio, leggerlo e commentarlo.
Avendo instaurato un clima di sufficiente confidenza, il secondo incontro è stato strutturato in modo meno pragmatico, e si è introdotto il vero e proprio concetto di bullismo favorendo il confronto tra i giovani partecipanti. Considerato il grande coinvolgimento emotivo, la soglia di attenzione del gruppo è stata comprensibilmente scostante, ma ciò non toglie che sia comunque stata una giornata produttiva e gratificante

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Il bullismo a scuola. Proseguono gli incontri del Progetto Dianova “Nessun Dorma”