rumori dentro dianova montefioreDomenica 11 settembre sarà presentato il cortometraggio realizzato dagli utenti della Comunità Terapeutica.

La Comunità Terapeutica Dianova di Montefiore dell’Aso in festa presso il Polo Museale San Francesco.

A partire dalle ore 17, l’equipe della struttura, anche attraverso testimonianze dirette degli utenti, presenterà al pubblico la propria “offerta” terapeutica che si traduce nelle attività e nei progetti rivolti agli ospiti della Comunità.

In primis il progetto “Corri che ti passa”, che attraverso la corsa vuole favorire un approccio sano relativamente alle attività di svago e all’impiego del tempo libero, puntando sull’aspetto educativo dello sport come mezzo di socializzazione e confronto. Sempre legato allo sport, il progetto “Sentire Sentieri”, escursionismo amatoriale per fornire agli utenti uno strumento ludico/ricreativo che abbia anche una valenza terapeutica sia a livello relazionale, puntando sulla coesione del gruppo, sia a livello individuale, come lo sviluppo di nuovi interessi e il superamento dei propri limiti.

Più legati alla sfera emotiva e introspettiva, i laboratori “Scripta Manent” e “Imparte”: il primo prevede una serie di sessioni strutturate di scrittura creativa e autobiografica con gli utenti per favorire l’elaborazione del loro vissuto in modo consapevole; l’altro, invece, prevede sia lezioni di fotografia sia di pittura per saper riconoscere e comprendere le proprie emozioni in un percorso incentrato sulla comunicazione, sulla ricerca di sé e sulla crescita personale.

Il “piatto forte” della festa, tuttavia, sarà la presentazione del cortometraggio “RUMORI DENTRO”, realizzato dagli utenti della Comunità Terapeutica nell’ambito del laboratorio cinematografico “Scriviamo e giriamo un film”. I “cineasti” di Dianova Montefiore, per l’occasione, hanno potuto contare sul supporto tecnico e artistico dell’Officina Associazione Culturale Onlus di Ancona nella persona di Alberto Ramundo che, insieme al suo staff, ha messo a disposizione tutta la sua professionalità ed esperienza non solo per la stesura del soggetto, basato sugli scritti degli utenti, ma anche nella recitazione e nella regia.

Alle 19,30 ci sarà poi il saluto delle autorità del Comune di Montefiore dell’Aso seguito da buffet e musica.

Una bella occasione per conoscere ancora più da vicino una realtà che due anni fa ha festeggiato 25 anni di attività sul territorio mettendo sempre al centro la persona per offrire opportunità di cambiamento nell’ambito delle dipendenze e del disagio sociale.

Scarica la locandina della festa "RUMORI DENTRO"

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News “RUMORI DENTRO”: festa per la Comunità Terapeutica di Montefiore