un calcio alla droga dianova palombaraDomenica 7 agosto si terrà a Palombara Sabina un dibattito sulla droga a cui parteciperanno le autorità locali del territorio.

Droga e dipendenze nel territorio della Sabina. Domenica 7 agosto si terrà a Palombara Sabina la manifestazione “Un calcio alla droga”, organizzata da Dianova Palombara e dall’Associazione Culturale Antica Cameria.

 Un’iniziativa nata dalla volontà dei giovani della zona di porre in primo piano il problema della droga e delle dipendenze; una richiesta che ha trovato sin dall'inizio l’appoggio della Comunità Dianova di Palombara, che con la propria equipe ha predisposto un questionario sull’uso e abuso di sostanze nei comuni di Palombara Sabina, Moricone e Marcellina.

I risultati dei questionari saranno presentati e analizzati nel corso del dibattito che inizierà alle 18,00 intitolato “Droga un disagio da spedire in rete” a cui prenderanno parte anche diverse autorità locali che potranno così avere un quadro più chiaro e reale della situazione sul territorio e cercare di trovare delle soluzioni a stretto contatto con tutte le realtà, come Dianova Palombara, che hanno maturato ormai una grande esperienza nella lotta alle dipendenze e al disagio sociale.

A seguire, intorno alle 19,30, inizierà il torneo di calcetto a cui parteciperanno anche gli utenti di Dianova Palombara per promuovere lo sport come mezzo di crescita attraverso il confronto con gli altri e per affrontare la questione droga e dipendenze con un taglio meno “drammatico” e più “inclusivo”, dimostrando che attraverso la costruzione di reti di alleanze e sinergie a livello locale è possibile contrastare il fenomeno in modo molto più efficace.

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News “Un calcio alla droga”: evento di sensibilizzazione con Dianova