L’associazione “amelia onlus” in collaborazione con la comunità terapeutica “dianova onlus” organizza per il 10 marzo un concerto al teatro dell’Aquila per riflettere sulle difficoltà del disagio sociale.
La musica strumento di aggregazione diventa mezzo per informare e prevenire il disagio. L’associazione “amelia” con sede legale a Grottammare, in collaborazione con la comunità terapeutica “dianova” di Montefiore, organizza per lunedì 10 marzo alle ore 21 al teatro dell’Aquila di Fermo, il concerto di Francesco De Gregori.  La musica sarà l’occasione per informare e avviare una politica di sensibilizzazione sociale. L’associazione "amelia" - costituita da figure professionali quali educatori, psicologi, sociologi e medici - dopo le varie manifestazioni sul territorio, continua la sua campagna di informazione e prevenzione del disagio collaborando con la comunità terapeutica “dianova”.

Alla serata di lunedì parteciperanno numerosi relatori: Enrica Flammini presidente dell’associazione “amelia onlus” ed educatrice della comunità terapeutica per tossicodipendenti, Claudio Cacaci direttore del servizio territoriale dipendenze patologiche zona asur 12 di San Benedetto, Massimo Bagnaschi membro della direzione “dianova italia” Pasquale Landi responsabile terapeutico della comunità “dianova” di Montefiore, Fabrizio Mora ideatore e responsabile dei progetti dell’associazione “amelia onlus”.
La manifestazione è stata incentivata e sostenuta dal Comune di Fermo e dall’impegno attivo di Sergio Spina di Cupra Marittima, socio sostenitore dell’associazione “amelia”.
fonte - www.sambenedettoggi.it

 

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home Approfondimenti Dicono di noi L’articolo di Sambenedettoggi “De Gregori: musica e prevenzione sociale a Fermo”